Informazioni ed assistenza sanitaria per il Camerun

CLIMA E TERRITORIO
Confina a nord con la Nigeria e il Ciad, a est con la Repubblica Centrafricana e la Repubblica del Congo; a sud col Gabon e la Guinea Equatoriale; a ovest si affaccia sull'Oceano Atlantico (golfo di Guinea). Il suo territorio si estende su di un altopiano, che nella parte centro-settentrionale culmina con una catena montuosa. La zona costiera atlantica è pianeggiante e stretta; qui il clima è molto caldo ed umido. Le piogge cadono da marzo a novembre. Il sud del paese è ricoperto da una spessa foresta tropicale. Il nord, invece, è arido, bruciato dal sole e caratterizzato dalla presenza del deserto sahariano. Nella capitale Yaoundé e nell'altopiano meridionale la stagione secca dura da fine novembre a fine febbraio.



CERTIFICAZIONI RICHIESTE


febbre gialla: un certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto ai viaggiatori di età superiore a un anno.



VACCINAZIONI CONSIGLIATE


febbre gialla; difterite e tetano; morbillo; febbre tifoide; epatite A; epatite B; rabbia.



RISCHI PER LA SALUTE


- malaria: il rischio di malaria, principalmente da P. falciparum, esiste tutto l'anno in tutto il paese. Segnalata resistenza alla clorochina e alla sulfadossina-pirimetamina.
Profilassi raccomandata: consultare il proprio medico.

- Altre malattie trasmesse da artropodi: sono diffuse diverse forme di filariosi ed esistono focolai endemici di oncocercosi (cecità dei fiumi). Nelle aree più secche, a volte, si riscontra la leishmaniosi cutanea e viscerale. Diffusa è la tungosi e non di rado si verificano casi di febbre ricorrente e di tifo da pidocchi, pulci e zecche. Segnalata in piccoli focolai isolati la tripanosomiasi umana (malattia del sonno). Malattie virali trasmesse da zanzare, flebotomi, zecche ecc., si possono presentare sotto forma di febbri emorragiche gravi.

- Diarrea del viaggiatore: rischio elevato. Raccomandata rifaximina per eventuale trattamento

- Altre malattie trasmesse dagli alimenti e dall'acqua: sono fortemente endemiche le elmintiasi di origine alimentare, le dissenterie e le malattie diarroiche, comprese il colera, la giardiasi, la febbre tifoide, l'epatite A e l'epatite E. Nel 2003 i casi di colera segnalati ufficialmente sono stati 207 con 36 decessi. Tra le elmintiasi, frequente è la paragonimiasi (distomatosi polmonare). Sporadici casi di dracunculosi.

- Altre malattie: in tutto il paese si riscontra la schistosomiasi. Si verificano, tra le altre malattie, febbri emorragiche da arenavirus, spesso mortali. Per quanto riguarda la febbre di Lassa esiste un serbatoio del virus in un ratto molto comune del gruppo Mastomys natalensis; tale serbatoio esiste in alcune zone rurali dell'Africa occidentale e le persone che visitano queste regioni devono prestare attenzione e cura nell'evitare alimenti o recipienti che possono essere stati contaminati dai ratti.
Nelle regioni di pastorizia è diffusa l'echinococcosi (idatidosi) e possono verificarsi epidemie di meningite meningococcica, soprattutto nel nord del paese. Fare attenzione agli animali rabidi e ai serpenti. Nel paese esiste un'elevata prevalenza (5-20%) di portatori del virus HBV, responsabile dell'epatite B.



SICUREZZA



Penisola di Bakassi (in passato teatro di scontri militari tra camerunensi e nigeriani, che hanno ora avviato negoziati pacifici per la soluzione della controversia sulla sovranità di tale territorio). Il banditismo ("coupeurs de routes") è presente al nord del Paese e nelle zone di confine con la Nigeria, il Centrafrica ed il Ciad, in particolare nella zona a ovest di Ngaunderè tra Mandrigrim e Touboro e nel parco nazionale di Bouba Ndjida.
Si raccomanda ai turisti di segnalare i propri itinerari agli organi di sicurezza locali, prima di intraprendere spostamenti in dette zone.


Il vulcano sul monte Camerun ha avuto un ritorno di attività nel secondo semestre dell'anno 2000 ed anche se, attualmente, non vi sono segni di pericolo, è consigliabile prendere informazioni prima di iniziarne l'ascesa.
E' inoltre sconsigliabile fare escursioni in prossimità dei laghi vulcanici di Nyos (nord -ovest) e Monoum (ovest), per il rischio delle emanazioni tossiche di gas.
Nei grandi centri come Yaoundé e Douala sono frequenti gli episodi di criminalità per cui occorre rispettare le misure di prudenza qui di seguito elencate ed in caso di aggressione si raccomanda vivamente di non opporre alcuna resistenza onde evitare pericolose conseguenze.

- Avvertenze

Si raccomandano le seguenti misure di precauzione e prudenza:
· non viaggiare mai soli sulle strade, ma viaggiare, se possibile,di giorno ed in più persone ;
· mai resistere agli aggressori che normalmente non vogliono che il bottino;
· evitare di esibire oggetti di valore quali gioielli, orologi, danaro, ecc. e portare con se solo piccole somme di danaro liquido
· evitare i quartieri isolati e usare cautela nei quartieri popolari delle città (Mokolo e la Briquetterie a Yaoundé)
· evitare assolutamente di camminare soli di notte
· evitare assolutamente spostamenti notturni all'interno del paese
· cautela nell'uso dei mezzi pubblici nelle ore notturne
· non fornire i recapiti telefonici proprio o dei familiari in Italia poiché possono essere usati per estorcere danaro.
· evitare l'uso della macchina fotografica in luoghi pubblici.



(Testo tratto dal sito www.visticonsolari.dalu.it - © Agenzia Dalu Via Gian Luca Squarcialupo, 19/b 00162 Roma )
servizio riservato ai cittadini stranieri che vogliono venire in ITALIA per turismo, affari ed altro.
La nostra agenzia può fornire i documenti necessari per la domanda del visto, FIDEIUSSIONE e POLIZZA ASSICURATIVA.
Contattaci per ulteriori informazioni

Servizi
Link utili
F.A.Q.
Dove Siamo
Chi Siamo
Contatti
Cookie policy
Home


Camera
Commercio
Tribunale
Catasto
Ufficio iva
Altri certificati


.:: Previsioni meteo ::.
(click to enlarge)


Ottobre 2017
Do
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
29
30
31



ORARIO UFFICIO: 09:00 - 13:30 / 14:30 - 18:30     METODI DI PAGAMENTO: Carta di credito (paypal), carta prepagata, bancomat, contrassegno, bonifico     ALGERIA: emettiamo assicurazione sanitaria per l'Algeria     RUSSIA: Forniamo INVITI per la Russia ed assicurazione sanitaria     TRADUZIONI: traduzioni SEMPLICI e GIURATE in tutte le lingue     CERTIFICATI: CCIA, Registro Imprese, Tribunale Civile/Penale, Ufficio Entrate, Anagrafe, Prefettura, Procura     CUBA: rilasciamo targhette Cuba ed assicurazione sanitaria     CONSEGNA/RITIRO IN AEROPORTO: di Roma Fiumicino/Ciampino tutti i giorni 24 ore su 24     IRAN: Forniamo INVITI per l'iran ed Assicurazione Sanitaria      AZERBAIJAN: Forniamo INVITI per l'Azerbaijan      ASSICURAZIONI SANITARIE: Forniamo assicurazioni sanitarie per tutti i Paesi     VISTI PER L'ITALIA: Forniamo documenti quali FIDEIUSSIONE ed ASSICURAZIONE SANITARIA per ottenere il visto per l'Italia     LEGALIZZAZIONE DOCUMENTI: presso tutti i Consolati/Ambasciate     BIELORUSSIA: Forniamo INVITI per la Bielurussia ed Assicurazione Sanitaria     LIBIA: Forniamo INVITI per la Libia