Informazioni ed assistenza sanitaria per la Costa D'Avorio

CLIMA E TERRITORIO
Il territorio si affaccia sul Golfo di Guinea, nell'Africa occidentale e comprende parte dell'altopiano del Niger, che a sud digrada in una zona pianeggiante. A nord domina la savana, mentre la pianura meridionale è occupata da una fitta foresta.
Il clima varia a seconda che ci si trovi sulla costa, nelle regioni forestali del sud o nelle savane del nord. Nel sud del paese vi sono due stagioni delle piogge: da metà aprile a luglio e da fine agosto ad ottobre. Piove di più nella metà occidentale della costa e nelle regioni montagnose. Più ci si dirige al nord e più il clima diventa secco.



CERTIFICAZIONI RICHIESTE


febbre gialla: un certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto ai viaggiatori di età superiore a un anno.



VACCINAZIONI CONSIGLIATE


febbre gialla; difterite e tetano; poliomielite; morbillo; febbre tifoide; epatite A; epatite B; rabbia.



RISCHI PER LA SALUTE


- malaria: il rischio di malaria, principalmente da P. falciparum, esiste tutto l'anno in tutto il paese. Segnalata resistenza alla clorochina e alla sulfadossina-pirimetamina.
Profilassi raccomandata: consultare il proprio medico.

- Altre malattie trasmesse da artropodi: sono la principale causa di morbilità. Oltre alla malaria, sono diffuse diverse forme di filariosi. Esistono focolai endemici di oncocercosi (cecità dei fiumi) e si riscontrano, a volte, la leishmaniosi tanto cutanea che viscerale. La tripanosomiasi africana (malattia del sonno) è segnalata principalmente in piccoli focolai e si verificano casi di febbre ricorrente e di tifo da pidocchi, pulci e zecche. La tungosi è diffusa e molte malattie virali, trasmesse da zanzare, flebotomi, zecche ecc., si presentano sotto forma di febbri emorragiche gravi. Periodicamente fra la popolazione non vaccinata hanno luogo epidemie di febbre gialla.

- Diarrea del viaggiatore: rischio elevato. Raccomandata rifaximina per eventuale trattamento.

- Altre malattie trasmesse dagli alimenti e dall'acqua: fortemente endemiche. Sono molto diffuse le elmintiasi di origine alimentare, le dissenterie e le malattie diarroiche, comprese il colera, la giardiasi, la febbre tifoide, l'epatite A ed E. Nel 2003 sono stati riportati ufficialmente 1034 casi di colera con 50 decessi.

- Altre malattie: è presente la schistosomiasi (bilharziosi). Oltre al tracoma, che è diffuso, endemica è la poliomielite. Tra le altre malattie, sono da ricordare certe febbri emorragiche da arenavirus, spesso mortali. Il viaggiatore deve inoltre prestare attenzione agli animali rabidi e ai serpenti. Nel paese esiste un'elevata prevalenza (5-20%) di portatori del virus HBV, responsabile dell'epatite B.



SICUREZZA


15 dicembre 2004 - La guerra civile iniziata il 19 settembre del 2002 ha portato alla divisione in due parti della Costa d'Avorio: il nord, ancora occupato dalle c.d. "Forze Nuove "(Ex-ribelli) e il sud, sotto il controllo governativo.
I mancati progressi del processo di pace hanno determinato un aumento dei contrasti tra le forze politiche e instabilità in tutto il Paese. Gravi disordini si sono verificati nella capitale all'inizio dello scorso novembre con atti di violenza contro le comunità straniere ed alcune rappresentanze diplomatiche. Numerose Ambasciate sono state chiuse e le comunità straniere, principalmente occidentali, rimpatriate. Gli stranieri ancora presenti in Costa d'Avorio hanno deciso di rimanere a loro rischio e pericolo. I servizi consolari per i connazionali ed il servizio visti dell'Ambasciata d'Italia ad Abidjan, il cui personale è stato ridotto, rimangono aperti solo per casi di emergenza.
Si rinnova pertanto la raccomandazione volta a sconsigliare viaggi a qualsiasi titolo in Costa d'Avorio.
Si ricorda infine l'esigenza di notificare sempre la propria presenza in Costa d'Avorio all'Ambasciata d'Italia ad Abidjan.

Nel corso di alcune manifestazioni di protesta ad Abidjan si sono verificati episodi di violenza e di aggressione a beni e persone, anche ai danni di cittadini stranieri. E' consigliabile quindi la massima prudenza in caso di manifestazioni popolari, evitando le zone in cui queste si svolgono.

La criminalità appare aggravata dalla crisi in atto, ed è opportuno ricorrere ad ogni precauzione, evitando gli spostamenti notturni, soprattutto nei quartieri popolari. Attacchi a scopo di rapina avvengono comunque anche nei quartieri centrali e residenziali.

Lo stato della rete stradale è soddisfacente ad Abidjan, anche se la crisi ha reso più saltuaria la manutenzione. Nel resto del paese le strade sono spesso prive di illuminazione e segnaletica orizzontale. Si verificano quindi frequenti incidenti causati, oltre che dallo stato della rete stradale, anche dalla stanchezza o dall'imprudenza dei conducenti locali o dalle condizioni climatiche, nonché dalle condizioni del parco circolante, che appare vetusto. Nelle zone dell'interno mancano infine del tutto strutture di assistenza in caso di incidente.

Il nostro Ministero degli esteri continua a sconsigliare i viaggi nel paese.
A coloro che per motivi imprescindibili ritengano di recarsi comunque in Costa d'Avorio si raccomanda vivamente di contattare prima della partenza ed immediatamente all'arrivo ad Abidjan l'Ambasciata d'Italia e l'Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri, attenendosi scrupolosamente durante la permanenza ai suggerimenti forniti.




(Testo tratto dal sito www.visticonsolari.dalu.it - © Agenzia Dalu Via Gian Luca Squarcialupo, 19/b 00162 Roma )
servizio riservato ai cittadini stranieri che vogliono venire in ITALIA per turismo, affari ed altro.
La nostra agenzia può fornire i documenti necessari per la domanda del visto, FIDEIUSSIONE e POLIZZA ASSICURATIVA.
Contattaci per ulteriori informazioni

Servizi
Link utili
F.A.Q.
Dove Siamo
Chi Siamo
Contatti
Cookie policy
Home


Camera
Commercio
Tribunale
Catasto
Ufficio iva
Altri certificati


.:: Previsioni meteo ::.
(click to enlarge)


Dicembre 2017
Do
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa





1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31






ORARIO UFFICIO: 09:00 - 13:30 / 14:30 - 18:30     METODI DI PAGAMENTO: Carta di credito (paypal), carta prepagata, bancomat, contrassegno, bonifico     ALGERIA: emettiamo assicurazione sanitaria per l'Algeria     RUSSIA: Forniamo INVITI per la Russia ed assicurazione sanitaria     TRADUZIONI: traduzioni SEMPLICI e GIURATE in tutte le lingue     CERTIFICATI: CCIA, Registro Imprese, Tribunale Civile/Penale, Ufficio Entrate, Anagrafe, Prefettura, Procura     CUBA: rilasciamo targhette Cuba ed assicurazione sanitaria     CONSEGNA/RITIRO IN AEROPORTO: di Roma Fiumicino/Ciampino tutti i giorni 24 ore su 24     IRAN: Forniamo INVITI per l'iran ed Assicurazione Sanitaria      AZERBAIJAN: Forniamo INVITI per l'Azerbaijan      ASSICURAZIONI SANITARIE: Forniamo assicurazioni sanitarie per tutti i Paesi     VISTI PER L'ITALIA: Forniamo documenti quali FIDEIUSSIONE ed ASSICURAZIONE SANITARIA per ottenere il visto per l'Italia     LEGALIZZAZIONE DOCUMENTI: presso tutti i Consolati/Ambasciate     BIELORUSSIA: Forniamo INVITI per la Bielurussia ed Assicurazione Sanitaria     LIBIA: Forniamo INVITI per la Libia