Informazioni ed assistenza sanitaria per l'Eritrea

CLIMA E TERRITORIO
Confina a sud con Gibuti ed Etiopia, a ovest con Etiopia e Sudan, e ad est costeggia il Mar Rosso. Paese montuoso che comprende la parte più settentrionale dell'Acrocoro Etiopico che digrada a ovest verso la pianura sudanese e a est scende bruscamente verso una fascia costiera arida e sabbiosa. A sud-est comprende parte della Dancalia, torrida pianura litoranea, la cui costa è spezzata da numerose insenature. Il clima, caldissimo ed arido sulla costa, è più fresco ed umido nell'altopiano interno.



CERTIFICAZIONI RICHIESTE


febbre gialla: il certificato di vaccinazione è richiesto ai viaggiatori provenienti da aree infette.



VACCINAZIONI CONSIGLIATE


febbre gialla; difterite e tetano; morbillo; febbre tifoide; epatite A; epatite B; rabbia; meningite meningococcica.



RISCHI PER LA SALUTE


- malaria: il rischio di malaria - principalmente da P. falciparum, esiste tutto l'anno nell'intero paese al di sotto dei 2200 metri. Non vi è nessun rischio ad Asmara. Riportata resistenza del P. falciparum alla clorochina e alla sulfadossina-pirimetamina.
Profilassi raccomandata: consultare il proprio medico.

- Altre malattie trasmesse da artropodi: sono diffuse diverse forme di filariosi ed esistono focolai endemici di oncocercosi (cecità dei fiumi). Si riscontrano la leishmaniosi cutanea e viscerale. La tripanosomiasi africana (malattia del sonno) è stata segnalata in piccoli focolai isolati e possono verificarsi casi di febbre ricorrente e di tifo da pidocchi. La tungosi è diffusa e molte malattie virali, trasmesse da zanzare, flebotomi e zecche si presentano sotto forma di febbri emorragiche gravi.

- Diarrea del viaggiatore: rischio elevato. Raccomandata rifaximina per eventuale trattamento.

- Altre malattie trasmesse da alimenti ed acqua: fortemente endemiche, le elmintiasi di origine alimentare, le dissenterie e le malattie diarroiche, comprese il colera, la giardiasi, la febbre tifoide, l'epatite A ed E (di cui sono state segnalate vaste epidemie). Focolai isolati di dracunculosi. L'echinococcosi (idatidosi) è diffusa nelle zone di pastorizia.

- Altre malattie: il tracoma è diffuso. Diffusa è la schistosomiasi. Tra le altre malattie, sono da ricordare certe febbri emorragiche da arenavirus, spesso mortali. Il viaggiatore deve inoltre prestare attenzione agli animali rabidi e ai serpenti.
Nel paese esiste un'elevata prevalenza (5-20%) di portatori del virus HBV, responsabile dell'epatite B.



SICUREZZA


L'Accordo di pace firmato nel Dicembre 2000 e la presenza di forze di pace delle Nazioni Unite hanno messo fine ai combattimenti e reso relativamente sicure le strisce di confine, pur se esposte a sporadici incidenti. E' assolutamente sconsigliato recarsi in tali zone e comunque numerosi posti di blocco militari ne impediscono l'accesso. L'aumento della povertà derivante dal conflitto e dalla siccità si sta traducendo in un incremento della criminalità comune.

Una recente disposizione del Ministero degli Esteri eritreo, in vigore a partire dal 10 gennaio 2004, permette la libera circolazione degli stranieri solamente sulle seguenti strade:
· Strada Asmara - Massaua e Isole Dahlak (per le quali si ha comunque bisogno di un permesso)
· Strada Asmara - Decamere - Nefasit - Massaua
· Strada Asmara - Mendefera
· Strada Asmara - Cheren
Per tutte le altre destinazioni, occorre richiedere ed ottenere un permesso scritto, da presentarsi a richiesta delle Autorità preposte. Il permesso si ottiene dal Ministero del Turismo locale alcuni giorni prima della data prevista per il viaggio, ed è valido solo per le strade, località e date specificate sullo stesso permesso.

Sono zone da evitare: l'area a nord di Afabet (Sahel) ed in genere le aree di confine con il Sudan sono da evitare a causa della presenza di gruppi antigovernativi che possono porsi come obiettivo anche gli occidentali. Ugualmente l'area di confine con l'Etiopia è da evitarsi a causa della possibilità di scaramucce tra Etiopici ed Eritrei.

Sono a considerarsi sicure: Asmara e l'area intorno alla Capitale sono particolarmente sicure. Anche le città di Massaua, Decamere, Mendefera e Cheren offrono condizioni di sicurezza accettabili.

Per visitare l'Arcipelago delle Dhalak è necessario ottenere la preventiva autorizzazione del locale Ministero delle Risorse Marine (il cui costo si aggira intorno ai 20 USD al giorno). Le isole costituiscono infatti riserva naturale e pertanto e severamente vietata la pesca (subacquea ed al traino), senza specifica autorizzazione.

Sono severamente vietate le riprese fotografiche e video di installazioni militari, caserme della polizia, porti ed aeroporti.
Consigliato, per la donna, un abbigliamento consono alla sensibilità locale, in particolare nelle zone a maggioranza musulmana del bassopiano Occidentale, della Dancalia e nelle città di Cheren e Agordat.




(Testo tratto dal sito www.visticonsolari.dalu.it - © Agenzia Dalu Via Gian Luca Squarcialupo, 19/b 00162 Roma )
servizio riservato ai cittadini stranieri che vogliono venire in ITALIA per turismo, affari ed altro.
La nostra agenzia può fornire i documenti necessari per la domanda del visto, FIDEIUSSIONE e POLIZZA ASSICURATIVA.
Contattaci per ulteriori informazioni

Servizi
Link utili
F.A.Q.
Dove Siamo
Chi Siamo
Contatti
Cookie policy
Home


Camera
Commercio
Tribunale
Catasto
Ufficio iva
Altri certificati


.:: Previsioni meteo ::.
(click to enlarge)


Agosto 2017
Do
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa


1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31


ORARIO UFFICIO: 09:00 - 13:30 / 14:30 - 18:30     METODI DI PAGAMENTO: Carta di credito (paypal), carta prepagata, bancomat, contrassegno, bonifico     ALGERIA: emettiamo assicurazione sanitaria per l'Algeria     RUSSIA: Forniamo INVITI per la Russia ed assicurazione sanitaria     TRADUZIONI: traduzioni SEMPLICI e GIURATE in tutte le lingue     CERTIFICATI: CCIA, Registro Imprese, Tribunale Civile/Penale, Ufficio Entrate, Anagrafe, Prefettura, Procura     CUBA: rilasciamo targhette Cuba ed assicurazione sanitaria     CONSEGNA/RITIRO IN AEROPORTO: di Roma Fiumicino/Ciampino tutti i giorni 24 ore su 24     IRAN: Forniamo INVITI per l'iran ed Assicurazione Sanitaria      AZERBAIJAN: Forniamo INVITI per l'Azerbaijan      ASSICURAZIONI SANITARIE: Forniamo assicurazioni sanitarie per tutti i Paesi     VISTI PER L'ITALIA: Forniamo documenti quali FIDEIUSSIONE ed ASSICURAZIONE SANITARIA per ottenere il visto per l'Italia     LEGALIZZAZIONE DOCUMENTI: presso tutti i Consolati/Ambasciate     BIELORUSSIA: Forniamo INVITI per la Bielurussia ed Assicurazione Sanitaria     LIBIA: Forniamo INVITI per la Libia