Informazioni ed assistenza sanitaria per gli Emirati Arabi

CLIMA E TERRITORIO
Si affacciano a nord-est sul golfo di Oman e a nord sul golfo Persico. Confinano a est con l'Oman, a ovest con l'Arabia Saudita e a nord col Qatar. L'intero paese è occupato da un vasto bassopiano sabbioso, desolato e uniforme.
Da fine aprile a fine ottobre il caldo è torrido e l'umidità rende il clima opprimente. E' d'obbligo scegliere in questo periodo solo alberghi dotati di aria condizionata. In estate, si possono verificare tempeste di sabbia; da novembre a fine aprile, le temperature sono gradevoli durante il giorno e le notti fresche.



CERTIFICAZIONI RICHIESTE


Nessun obbligo di vaccinazione per i viaggiatori internazionali.

HIV: richiesta obbligatoria del test HIV per gli stranieri che richiedono permessi di lavoro o di residenza. A coloro trovati HIV positivi verrà rifiutato il permesso di entrare.



VACCINAZIONI CONSIGLIATE


difterite e tetano; poliomielite; morbillo; febbre tifoide; epatite A; epatite B; rabbia.



RISCHI PER LA SALUTE


- Malattie trasmesse da artropodi: tali malattie non costituiscono un grande pericolo per il viaggiatore. In tutta la regione si osserva la leishmaniosi cutanea e di tanto in tanto può manifestarsi la febbre ricorrente da zecche. Segnalati anche il tifo murino ed il tifo da zecche.

- Diarrea del viaggiatore: rischio elevato. Raccomandata rifaximina per eventuale trattamento.

- Altre malattie trasmesse dagli alimenti e dall'acqua: costituiscono un rischio molto importante per la salute dei viaggiatori. Il colera, la febbre tifoide e l'epatite A infieriscono in tutto il paese. Sono stati segnalati casi di dracunculosi e di teniasi; la brucellosi è molto diffusa ed esistono focolai di echinococcosi (idatidosi).

- Altre malattie: la poliomielite è endemica, ma ha una bassa incidenza. Si riscontra il tracoma. Nel paese esiste un'elevata prevalenza (5-20%) di portatori del virus HBV, responsabile dell'epatite B. La rabbia è stata diagnosticata per la prima volta in questo paese nell'ottobre 1990.



SICUREZZA


Le varie fasi dell'evolversi della crisi irachena non hanno avuto sostanziali ripercussioni sulla situazione interna degli Emirati Arabi Uniti, il cui livello di sicurezza è da considerare elevato. Non vi è alcuna ragione, quindi, che possa portare a sconsigliare una trasferta per affari o turismo. Si consiglia comunque ai connazionali di mantenere un comportamento discreto, prudente e rispettoso dell'ambiente locale e di evitare eventuali assembramenti e manifestazioni che potrebbero formarsi in prossimità delle moschee, specialmente durante la preghiera del venerdì. Coloro che lo desiderano possono segnalare la propria presenza all'Ambasciata di Abu Dabi o all'Agenzia Consolare di Dubai; si suggerisce inoltre di consultare il sito web: www.italian-embassy.org.ae, nella sezione News/Sicurezza, per eventuali aggiornamenti.
L'introduzione e lo spaccio di droghe sono puniti con estrema severità e, non di rado, con la pena di morte. Il consumo di bevande alcoliche è consentito, con alcune limitazioni, ai soli non mussulmani. Guidare dopo aver consumato anche una modesta quantità di alcol è un reato che prevede una pena fino a 30 giorni di carcere.
Si consiglia, in generale, un certo rispetto nei confronti della morale islamica, soprattutto durante il mese di Ramadan (ottobre/novembre), quando anche ai non mussulmani è fatto divieto, dall'alba al tramonto, di consumare in pubblico cibi, bevande e tabacco.
Si informano coloro che intendono visitare Sharjah che le autorità di tale Emirato hanno recentemente varato un codice di comportamento piuttosto rigido, al quale turisti e residenti sono tenuti ad attenersi.


(Testo tratto dal sito www.visticonsolari.dalu.it - © Agenzia Dalu Via Gian Luca Squarcialupo, 19/b 00162 Roma )
servizio riservato ai cittadini stranieri che vogliono venire in ITALIA per turismo, affari ed altro.
La nostra agenzia può fornire i documenti necessari per la domanda del visto, FIDEIUSSIONE e POLIZZA ASSICURATIVA.
Contattaci per ulteriori informazioni

Servizi
Link utili
F.A.Q.
Dove Siamo
Chi Siamo
Contatti
Cookie policy
Home


Camera
Commercio
Tribunale
Catasto
Ufficio iva
Altri certificati


.:: Previsioni meteo ::.
(click to enlarge)


Ottobre 2017
Do
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
29
30
31



ORARIO UFFICIO: 09:00 - 13:30 / 14:30 - 18:30     METODI DI PAGAMENTO: Carta di credito (paypal), carta prepagata, bancomat, contrassegno, bonifico     ALGERIA: emettiamo assicurazione sanitaria per l'Algeria     RUSSIA: Forniamo INVITI per la Russia ed assicurazione sanitaria     TRADUZIONI: traduzioni SEMPLICI e GIURATE in tutte le lingue     CERTIFICATI: CCIA, Registro Imprese, Tribunale Civile/Penale, Ufficio Entrate, Anagrafe, Prefettura, Procura     CUBA: rilasciamo targhette Cuba ed assicurazione sanitaria     CONSEGNA/RITIRO IN AEROPORTO: di Roma Fiumicino/Ciampino tutti i giorni 24 ore su 24     IRAN: Forniamo INVITI per l'iran ed Assicurazione Sanitaria      AZERBAIJAN: Forniamo INVITI per l'Azerbaijan      ASSICURAZIONI SANITARIE: Forniamo assicurazioni sanitarie per tutti i Paesi     VISTI PER L'ITALIA: Forniamo documenti quali FIDEIUSSIONE ed ASSICURAZIONE SANITARIA per ottenere il visto per l'Italia     LEGALIZZAZIONE DOCUMENTI: presso tutti i Consolati/Ambasciate     BIELORUSSIA: Forniamo INVITI per la Bielurussia ed Assicurazione Sanitaria     LIBIA: Forniamo INVITI per la Libia