Via G.L.Squarcialupo 19/b - Roma
+39 0644239357 - 3394613518

IRAQ

SUL PASSAPORTO NON DEVE ESSERCI IL VISTO DI ISRAELE

VISTO PER AFFARI

– Lettera di invito da parte della ditta in Iraq
– Lettera della ditta italiana in inglese con specificato il motivo della visita il tempo di permanenza e dove alloggerà in Iraq
– Copia dell’ invito rilasciato dal Ministero degli Affari Esteri Iracheno
– Passaporto valido 6 mesi (+ 2 fotocopie della 1° e 2° pagina del passaporto A COLORI)
– 1 modulo (COMPILARE ON LINE, in fondo alla pagina Iraq, non devono essere lasciati spazi bianchi)
– 2 foto tessera
– Copia certificato della Camera di Commercio

N.B. se la permanenza è superiore a 30 GIORNI occorre esame del sangue in cui si evinca di non essere affetti da malattie contagiose + esame HIV, legalizzati in Prefettura, (è consigliato farle alla ASL per poterle legalizzare in Prefettura) + traduzione giurata in inglese (POSSIAMO OCCUPARCENE NOI)

– Diritto consolare: € 40,00
– Diritto consolare: € 100,00 – Multiplo
– Tempo di rilascio: circa 15/20 giorni da quando arriva l’autorizzazione

 

VISTO PER TURISMO

– L’ agenzia turistica irachena deve rilasciare una lista con tutti i nominativi dei partecipanti (nome, cognome, data di nascita, nazionalità, n. passaporto, data di rilascio e data di scadenza)
– 1 modulo (COMPILARE ON LINE, in fondo alla pagina Iraq, non devono essere lasciati spazi bianchi))
– 2 foto tessera (+ 2 fotocopie della 1° e 2° pagina del passaporto A COLORI)
– Lettera di incarico (sotto il modulo Iraq)

N.B. se la permanenza è superiore a 30 GIORNI occorre esame del sangue in cui si evinca di non essere affetti da malattie contagiose + esame HIV, legalizzati in Prefettura, (è consigliato farle alla ASL per poterle legalizzare in Prefettura) + traduzione giurata in inglese (POSSIAMO OCCUPARCENE NOI)

– Diritto consolare: € 40,00
– Diritto consolare: € 100,00 – Multiplo
– Tempo di rilascio: circa 15/20 giorni da quando l’autorizzazione

 

VISTO PER VISITA PRIVATA

– Lettera d’invito di una persona in Iraq (anche via fax)
– Passaporto valido 6 mesi (+ 2 fotocopie della 1° e 2° pagina del passaporto A COLORI)
– 1 modulo (COMPILARE ON LINE, non vanno lasciati spazi bianchi, in fondo alla pagina Iraq, nel nostro sito)
– 2 foto tessera 1 incollata ed 1 spillata
– Lettera di incarico (sotto il modulo Iraq)

N.B. se la permanenza è superiore a 30 GIORNI occorre esame del sangue in cui si evinca di non essere affetti da malattie contagiose + esame HIV, legalizzati in Prefettura, (è consigliato farle alla ASL per poterle legalizzare in Prefettura) + traduzione giurata in inglese (POSSIAMO OCCUPARCENE NOI)

– Diritto consolare: euro 40 (1 ENTRATA)
– Diritto consolare: euro 100,00 (MULTIPLO)

Per l’invio dei documenti potete utilizzare il nostro corriere TNT TRACO, contattandolo al n. 199803868 oppure collegandovi al sito www.tnt.it
Modalità di spedizione: PORTO ASSEGNATO (usufruirete così di sconto sul costo della spedizione).